Siamo lavoratori della logistica (TNT, BARTOLINI, SDA, CEVA appalto Michelin, drivers e facchini della logistica Carrefour, operai facchini del CAAT Mercati Generali di Torino).

Con questa lettera portiamo la nostra solidarietà e vicinanza a tutti i lavoratori e le lavoratrici che oggi si trovano sotto licenziamento.

Le cronache locali, infatti, ci parlano di circa 500 licenziamenti da parte dell'azienda Embraco che, come un fulmine a ciel sereno, ha dichiarato di voler chiudere l'azienda di Riva di Chieri.

Abbiamo visto, però, che di fronte alla prepotenza e all'attacco padronale non vi siete arresi; anzi, avete continuamente attivato azioni di lotta contro la decisione dell'azienda.

In questi anni, anche noi abbiamo portato avanti dure battaglie, soprattutto quando i padroni decidevano di licenziare.

Molte di queste battaglie siamo riusciti a vincerle: grazie all'unità che siamo riusciti a mettere in campo, non abbiam lasciato solo nessun gruppo di lavoratori a lottare davanti ai cancelli, ma ci siamo mobilitati in massa dalle varie aziende per lottare insieme, fianco a fianco. 

Abbiamo fatto nostra l’idea “chi tocca uno tocca tutti”, che ci ha dato forza e compattezza soprattutto verso quei padroni arroganti e spregiudicati, loro che dopo aver spremuto i lavoratori come limoni, vogliono buttarli via senza alcun scrupolo.

La nostra esperienza ci ha insegnato che di fronte a questi padroni serve la massima mobilitazione dei lavoratori e il coinvolgimento di tutto il territorio, per combattere finché i licenziamenti vengano respinti.

Purtroppo, le burocrazie sindacali di CGIL, CISL E UIL, invece di organizzare ampie mobilitazioni posano le speranze solo sugli inconcludenti tavoli istituzionali, della Regione o del Governo: così producendo illusioni e scoraggiamento tra i lavoratori, inducendo al “si salvi chi può”.

Mentre l’esperienza delle nostre lotte vittoriose nella logistica, contro i padroni sfruttatori, ha dimostrato che uniti possiamo vincere! 

A tal proposito, Vi invitiamo a portare la vostra lotta alla manifestazione a Roma del 24 febbraio 2018, per mettere al centro i problemi dei lavoratori, e di partecipare sabato 17 febbraio all'assemblea torinese per organizzarla (alle 14,30 presso la Cascina Marchesa, in c. Vercelli n° 141-7 a Torino).

Noi siamo con voi che state generosamente lottando per difendere la vostra vita e quelle delle vostre famiglie, per questo la vostra lotta è anche la nostra!
 
Lavoratori e lavoratrici della logistica del Torinese
 
Sicobas Torino   

c. Vigevano 33 - Torino

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cassa di Resistenza

  • Sostieni le lotte - Diffondi la solidarietà

E' a partire dal 2008 che nell'intero settore della logistica si è sviluppato e radicato un ampio movimento di lotte autorganizzate che ha coinvolto centinaia di lavoratori e lavoratrici dei principali siti distribuiti sul territorio nazionale. 

Read More

Eventi

Agosto 2018
D L M M G V S
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1
[TORINO] LETTERA APERTA AI LAVORATORI EMBRACO

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube
[TORINO] LETTERA APERTA AI LAVORATORI EMBRACO

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube
[TORINO] LETTERA APERTA AI LAVORATORI EMBRACO

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube
[TORINO] LETTERA APERTA AI LAVORATORI EMBRACO

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube